Contattaci
3 88 – 62 09 417
[email protected]

ECP22 – LA GESTIONE CONDIVISA DELLA DIVERSABILITA’: IL RUOLO DEL SOSTEGNO NELLA SCUOLA

CARATTERISTICHE

 

  • Tipologia: Corso di perfezionamento annuale
  • Codice Corso: ECP22
  • Durata: 1500 ore
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full on-line attraverso l’utilizzo della “Piattaforma e-learning” di Orienta Campus che svolge attività di orientamento e di supporto tutoriale.

Presentazione:

Con una connotazione di disseminative approach il percorso punta, in realtà, a favorire  un modello di didattiche inclusive diffuso, orientato da una didattica universale,  che sollecita l’evoluzione dell’attuale ruolo professionale dell’insegnante di sostegno. Un’evoluzione che non può prescindere dal riconoscimento e dalla conoscenza che l’attuale ruolo del docente di sostegno esercita per l’integrazione degli alunni con disabilità. Da oltre quarant’anni il concetto di integrazione scolastica degli alunni con disabilità ha assunto significativa rilevanza nel dibattito educativo nazionale.
Le conoscenze delle metodologie in ambito di tutela e supporto agli alunni con problematiche, deve essere, però, un cardine di tutti i docenti che operano nel nostro sistema nazionale di istruzione.
Il percorso pluridisciplinare consente di acquisire quell’insieme di conoscenze e competenze necessarie per affrontare e vincere la sfida dell’integrazione e dell’inclusione secondo una visione condivisa.
Tutti gli insegnanti di classe, non solo quelli di sostegno,  devono essere capaci di rispondere ai bisogni educativi degli alunni con disabilità, di modo da favorire interventi calibrati sulle condizioni personali di ciascuno e promuovere così l’ integrazione scolastica.

Destinatari e titoli di accesso

Possono iscriversi i cittadini italiani e stranieri in possesso di uno dei seguenti titoli:

Diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento);
Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica /magistrale secondo il DM 509/99 e successivo;
Diploma delle Accademie delle Belle Arti, dei Conservatori e dell’ISEF.
Titoli equipollenti ai precedenti conseguiti all’estero, preventivamente riconosciuto dalle autorità accademiche.

Inoltre, ammessi coloro in possesso di un Diploma di Scuola secondaria superiore o titolo di studio di pari grado conseguito all’estero e riconosciuto idoneo dal Consiglio del Corso.

Ordinamento didattico

Ordinamento didattico

Insegnamento/attività SSD CFU
Normative per l’integrazione e l’inclusione scolastica degli alunni con disabilità IUS/10 12
Il Ruolo dell’insegnante di Sostegno tra diversità e differenze M-PED/03 9
Le nuove frontiere della didattica speciale: Educazione Motoria e Arteterapia M-PED/03
M-PSI/04
9
Le disabilità cognitive e sviluppo della personalità: Ritardo Mentale e abilita cognitive M-PED/03
M-PSI/04
6
ADHD: Strategie Comportamentali e Cooperative in classe M-PED/03
M-PSI/04
6
Metodologie, strumenti didattici e multimediali per l’integrazione dei BES INF/01 9
Alleanza Educativa Scuola / famiglie. Tra Corresponsabilità e Partnership M-PED/03
M-PSI/04
8
Prova finale 1

Tasse e modalità di pagamento

La quota di iscrizione è pari ad € 500,00 (Euro Cinquecentocento/00) Il pagamento può essere effettuato in un’unica soluzione (euro 500,00) o in due rate alle scadenze di seguito indicate:

I rata, pari a € 250,00 al momento dell’iscrizione
II rata, pari a € 250,00 entro 60 giorni dall’iscrizione.

Modalità di iscrizione

Termine iscrizioni: sempre aperte
Modalità: l’iscrizione dovrà essere corredata della seguente documentazione:

– domanda di immatricolazione debitamente compilata
– ricevuta di avvenuto pagamento
– imposta di bollo di 16.00
– fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità
– fotocopia del codice fiscale
– foto formato tessera
– autocertificazione dei titoli

Trasmissione: la documentazione richiesta potrà essere anticipata (debitamente scannerizzata in pdf) tramite e-mail all’indirizzo [email protected]
e successivamente inviata a mezzo raccomandata all’indirizzo:
UNIMOSÈ – Viale Leonardo Sciascia n. 31 – Villaggio Mosè 92100 Agrigento

Punteggio

Secondo la normativa vigente 1 PUNTO

METODOLOGIA CLIL
DA 3 a 7 PUNTI NELLE GPS

INFO