Contattaci
3 88 – 62 09 417
[email protected]

ECM19 – LA NUOVA EDUCAZIONE CIVICA, LA MATERIA TRASVERSALE E MULTICANALE CHE PREPARA ALLE SFIDE DEL DOMANI

CARATTERISTICHE

 

  • Tipologia: Master di I livello
  • Codice Corso: ECM19
  • Durata: 1500 ore
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full on-line attraverso l’utilizzo della “Piattaforma e-learning” di Orienta Campus che svolge attività di orientamento e di supporto tutoriale.

Il percorso formativo mira ad offrire tutte le risorse per poter affrontare quelle che sono le nuove Linee Guida, adottate in applicazione della legge 20 agosto 2019, n. 92 recante “Introduzione dell’insegnamento scolastico dell’educazione civica”, con lo scopo di favorire l’azione didattica in relazione alle Istituzioni scolastiche che stanno attuando, ai sensi dell’articolo 3, una revisione dei curricoli di istituto per adeguarli alle nuove disposizioni. Il master che si rivolge a tutti i docenti delle scuole superiori, in modo particolare a coloro che posseggono una peculiare formazione giuridico- economica. Basandoci sulla storia del nostro ordinamento giuridico, che fin dal dopoguerra ha posto come vertice del sistema civico nazionale, la tutela dell’immenso ed inestimabile patrimonio storico-paesaggistico che ha reso il nostro Paese celebre nel mondo, questo percorso formativo  guiderà alla scoperta del mondo in fase di tempestoso mutamento e di irrefrenabile espansione, il che incide in modo drammatico sull’ecosistema planetario. Il focus centrale del lavoro è lo studio e l’analisi dell’Agenda 2030 (il programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU), ripercorrendone e spiegandone i diciassette punti focali e soprattutto la loro trasmissione alle giovani generazioni. Una sezione è incentrata sulla lotta alla fake news e sullo sviluppo del pensiero critico, elementi essenziali per la nascita di un cittadino attivo e consapevole.

Destinatari e titoli di accesso

Possono iscriversi i cittadini italiani e stranieri che siano in possesso di uno dei seguenti titoli:

Diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento); Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica /magistrale secondo il DM 509/99 e successivo;
Diploma delle Accademie delle Belle Arti, dei Conservatori e dell’ISEF.
Titoli equipollenti ai precedenti conseguiti all’estero, preventivamente riconosciuto dalle autorità accademiche.

Ordinamento didattico

Ordinamento didattico

Insegnamento/attività SSD CFU
1) La tutela dei beni pubblici ed artistici IUS/09 10
2) Dinamiche evolutive ed organizzative della popolazione mondiale e del suo impatto sul contesto ambientale SECS-S/04 12
3) Agenda 2030 e l’economia circolare SECS-P/01 12
4) Modelli di business sostenibili ed ecocompatibili SECS-P/10 12
5) Fake news e trasformazioni delle informazioni per fini politici e di mero interesse economico SPS/11 12
Prova finale 2

Tasse e modalità di pagamento

La quota di iscrizione è pari ad € 600,00 (Euro Seicento/00) Il pagamento può essere effettuato in un’unica soluzione (euro 600,00) o in due rate alle scadenze di seguito indicate:

I rata, pari a € 300,00 al momento dell’iscrizione
II rata, pari a € 300,00 entro 60 giorni dall’iscrizione.

Modalità di iscrizione

Modalità di iscrizione
Termine iscrizioni: sempre aperte
Modalità: l’iscrizione dovrà essere corredata della seguente documentazione:

– domanda di immatricolazione debitamente compilata
– ricevuta di avvenuto pagamento
– imposta di bollo di 16.00
– fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità
– fotocopia del codice fiscale
– foto formato tessera
– autocertificazione dei titoli

Trasmissione: la documentazione richiesta potrà essere anticipata (debitamente scannerizzata in pdf) tramite e-mail all’indirizzo [email protected]
e successivamente inviata a mezzo raccomandata all’indirizzo:
UNIMOSÈ – Viale Leonardo Sciascia n. 31 – Villaggio Mosè 92100 Agrigento

Punteggio

Punteggio: secondo la normativa vigente vengono attribuiti 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti.

METODOLOGIA CLIL
DA 3 a 7 PUNTI NELLE GPS

INFO